Certificazioni Ambientali e di Qualità - federimpresecalabria

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

I nostri servizi > Servizi alle Aziende




Federimprese Calabria C.l.a.a.i offre consulenza alle imprese associate, accompagnandole nel percorso per l'ottenimento delle seguenti Certificazioni:

Certificazioni di Qualità.
La Certificazione per i sistemi di gestione della qualità (ISO 9001:2008)
è un attestato che certifica la qualità dei prodotti e dei servizi offerti da un azienda.
L’impresa che sceglie di ottenere la Certificazione deve dotarsi di un Sistema di Gestione di Qualità
e sottoporlo a verifica da parte di un Ente terzo accreditato.
Un azienda che ottiene la Certificazione ISO 9001 sarà in grado di raggiungere significativi miglioramenti in termini di efficienza organizzativa e di qualità del prodotto o del servizio, minimizzando sprechi, evitando errori e aumentando la produttività.

Certificazioni Ambientali.
ISO 14001
La Certificazione per la gestione ambientale (ISO 14001)
è un attestato che certifica l’impegno di un’organizzazione per il rispetto dell’ambiente.
L’azienda che sceglie di ottenere la Certificazione deve dotarsi di un Sistema di Gestione Ambientale
e sottoporlo a verifica da parte di un Ente terzo accreditato.


EMAS

Il Sistema di ecogestione ed audit (EMAS)
è uno strumento volontario proposto dalla Comunità Europea, al quale possono aderire volontariamente le Imprese e le Organizzazioni per valutare e migliorare le proprie prestazioni ambientali e fornire ai cittadini e ad altri soggetti interessati informazioni su una corretta gestione ambientale.
L’obiettivo primaria dell’EMAS è quello di migliorare l’ambiente contribuendo alla realizzazione di uno sviluppo economico sostenibile all’interno dell’Unione Europea.
Per ottenere la registrazione EMAS un'organizzazione deve:

  • Effettuare una analisi ambientale.

  • Dotarsi di un sistema di gestione ambientale.

  • Effettuare un audit ambientale.

  • Predisporre una dichiarazione ambientale.

  • Ottenere la verifica indipendente da un verificatore EMAS.

  • Registrare la dichiarazione presso l'organismo competente dello Stato membro.


Certificazioni Sicurezza.

La Certificazione OHSAS 18001
definisce i requisiti previsti per il Sistema di Gestione della Salute e Sicurezza dei Lavoratori. Detta Certificazione, riconosciuta e richiamata all’interno del Testo Unico sulla Sicurezza 81/08, consente ad un'Organizzazione di identificare le adeguate misure di prevenzione e protezione e di aumentare la sicurezza e la salute sui luoghi di lavoro.

Certificarsi in conformità alla norma OHSAS 18001 permette all’azienda di usufruire di numerosi vantaggi:

  • Riduzione del numero di incidenti e infortuni sul lavoro.

  • Riduzione dei costi legati all’interruzione delle attività lavorative.

  • Riduzione dei costi diretti e indiretti derivanti da incidenti che interrompono la produzione.

  • Riduzione dei costi umani e sociali per infortuni e malattie.

  • Garanzia dell’applicazione della normativa vigente con conseguente riduzione delle possibilità di ricevere sanzioni.

  • Sviluppo della cultura interna su prevenzione e sicurezza.

  • Crescita della soddisfazione del personale.

  • Miglioramento dell’immagine aziendale.


Marcatura CE.

I prodotti appartenenti alle categorie disciplinate da specifiche direttive UE, per poter essere venduti all’interno dei Paesi membri dell’Unione Europea devono possedere la Marcatura CE.
Il marchio CE
attesta che il prodotto è stato valutato e rispetta i requisiti previsti dall'UE in materia di sicurezza, salute e tutela dell'ambiente, quindi risulta conforme a tutte le disposizioni comunitarie che prevedono il suo utilizzo.
La marcatura CE deve essere apposta dal fabbricante prima che il prodotto sia immesso sul mercato Europeo.

 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu